VAT, il mio allenamento personalizzato

Courmayeur Mont Blanc Skyrace
Gennaio 12, 2017
Diabete: Una patologia condivisa con lo sport
Maggio 30, 2019

Tabelle precompilate? no, grazie.

 

Ecco finalmente la soluzione ai miei problemi: VAT!!!

Dopo i molti errori commessi nella stagione 2017, quest’anno ho deciso di affidare completamente la programmazione dei miei allenamenti a Vitalia Salute.

Infatti nel corso del 2018 abbiamo testato questo nuovo approccio alla programmazione e i risultati sono stati notevoli:

  • Miglioramento delle sensazioni fisiche generali.
  • Il Monitoraggio dei parametri psico-fisici con VAT è molto più semplice capire quando si DEVE riposare.
  • Ottimo rendimento in gara: nella maggior parte dei casi ho fatto il mio personal best. (risultati 2018).

 

 

 

 

Di cosa si tratta?

Gli schemi di allenamento sono quindi adattabili e si modificano in base ai risultati ottenuti nelle sedute precedenti, al proprio livello di fitness, al rischio di infortuni e allo stress psico-fisico.

Grazie all’analisi dei dati fisiologici e funzionali il sistema VAT è in grado di fornire il piano di allenamento quotidiano ottimale per le condizioni giornaliere.

In base ai risultati modificherà il piano di allenamento impostato in termini di:

  • metodica di allenamento;
  • volume (es. numero di km totali);
  • intensità (es. ritmi di allenamento);
  • tempi di recupero.

Invece i parametri su cui si basa l’elaborazione del piano di allenamento sono:

  • Capacità aerobica massima e di soglia;
  • Composizione corporea e composizione;
  • Aspetto posturale e biomeccanico;
  • Equilibrio neuro-vegetativo;
  • Affaticamento stress e psicofisico.

A chi è rivolto?

VAT è rivolto agli atleti che desiderano migliorare le proprie performance con un sistema completamente individualizzato e costruito sulle risposte fisiologiche dell’atleta.

VAT rappresenta un salto in avanti rispetto agli allenamenti “pre-costituiti”, generalizzati e non modificabili. Per ottenere la migliore risposta fisiologica di super-compensazione e per evitare il più possibile di danneggiare l’atleta la tabella di allenamento deve modificarsi nel corso della preparazione in base alle risposte individuali; solo così gli stimoli allenanti saranno efficaci e non dannosi.

In fase di lancio, VAT è orientato a queste discipline:

Running
Ciclismo/MTB
Triathlon/Duathlon
Skialp
Sci nordico
Canoa/canottaggio

 

Cosa bisogna fare?

Adesso che abbiamo capito di cosa si tratta, voglio mostrarvi i semplici passaggi che bisogna eseguire:

  • Una volta al mese:

Visita di controllo presso il centro Vitalia Salute;

  • Ogni 2 settimane

riceverai una programma generale in vista del tuo prossimo obiettivo

 

  • Ogni Giorno 

Misurazioni psicofisiche per l’ adattamento del tuo allenamento giornaliero.

  • Pesarsi la mattina appena svegliati:

 

  • Rilassarsi e controllare l’HRV (app. HRVelite) con la tua fascia cardio:

 

  • Aprire il link VAT e compilare le seguenti schermate:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  • Allenarsi o riposare:

 

  • Ricontrollare il peso per l’idratazione e segnarsi le sensazioni di affaticamento.

Chi mi seguirà?

VAT è ideato, sviluppato e portato avanti da un team multidisciplinare di professionisti nonché sportivi.

Il Doc. Massimo Massarini, medico dello Sport. da 30 aa. di cui 12 in Technogym come direttore della ricerca scientifica. Non si accontenta di studiare lo sport e la fisiologia dell’esercizio, ma ama praticarli sul campo. Ha un passato da velista professionista (2 America’s Cup) ed è da sempre ciclista, scialpinista (ha scritto un testo “In forma per lo scialpinismo”), sciatore e runner.

Il meccanico. Mattia Roppolo, PhD, Osteopata, Chinesiologo e Preparatore Atletico. È docente a contratto di Atletica presso la SUISM dell’Università di Torino. E’ un appassionato e studioso della biomeccanica di corsa e del sovraccarico funzionale in ambito Running, concetti di cui studia e applica metodi di misurazione e di trattamento. E’ anche un Trail Runner amatoriale, dopo aver fatto l’atleta di Corsa in Montagna nelle categorie giovanili.

Il salutista Ettore Pelosi, esperto in nutrizione nello sport (master in alimentazione di primo e secondo livello), medico chirurgo, specialista Medico Nucleare e Dottore di Ricerca; sposato con 4 figli, vegano per etica (ha scritto un libro: Alimentazione Vegan per lo Sport), maratoneta per divertimento – 2h41’ di personale.

Next Season…

Il 2018 è stato un anno transitorio per conoscerci meglio ed imparare ad usare VAT.

Sono davvero entusiasta dei risultati ottenuti, sotto tutti i punti di vista.

Con il TEAM vogliamo avere un’ulteriore salto di qualità, a cominciare dalla prossima preparazione invernale monitorata con VAT.

Vi terrò aggiornati con le novità e le mie impressioni.

#GBSR

 

Per iscriversi al programma basta compilare il form informativo al seguente link https://goo.gl/forms/vF6Wlqwct2G5Zuse2, definendo il proprio obiettivo (agonistico o non), il numero di allenamenti settimanali e le informazioni relative all’attività sportiva svolta.

Fonti del post:

Sito internet Vitalia Salute