CHABERTON ANALYSIS

MONTE CHABERTON VK2
Giugno 29, 2019
K3 on fire, l’Analisi
Agosto 1, 2019

Diabetes vertical care continua alla grande!!

Non posso crederci, VITTORIA SUL MONTE CHABERTON

Insieme ad altri 123 atleti ho scalato questa famosa montagna, tagliando il traguardo in prima posizione con il tempo di 1h27min58sec!

Contentissimo per la prestazione (PB) e per aver vinto un altro premio in denaro da donare ad AGD Italia ✌️🤩

INSIDE THE RACE

giovannibosio.chaberton

LA PRESTAZIONE

 

 

Giornata caldissima quindi uno degli aspetti fondamentali è stato quello di portarsi dietro 500 ml di acqua con Mg e K (idrobasic) e fermarsi ai due ristori per rinfrescarsi. 

Ho anche provato a prendere un gel prima dell’ultimo muro ma da come si può vedere nel grafico successivo, non ero in calo di zuccheri e quindi non mi è servito a niente.

 

 

In questa gara sono riuscito a partire con una glicemia più bassa (103 mg/l), senza insulina rapida in corpo. Questo mi ha permesso di non superare i 300mg/l come ad Alagna. Infatti la prestazione è notevolmente migliorata!

Ottimo inizio con un secondo ed un primo posto! Ora una breve pausa e ci prepariamo al prossimo #VerticalEndurance, il mitico K3!!!

Vi lascio con il video dell’ultimo tratto di gara + intervista! 

#GBSR